Ufficio Commissario

Dal 1 marzo 2016 al 1 giugno 2017 queste sono state pagine ufficiali dell'Ufficio del Commissario della Riserva "Borsacchio"
(Nominato con Delibera Giunta Regione Abruzzo n.1080 del 22 -12-2015 e revocato con successiva DGR n.289 del 31-05- 2017).
Da quella data lo spazio di questo blog torna ad essere strumento indipendente di opinioni personali dell'autore.

domenica 7 maggio 2017

A Primavera torna il Fratino

.
A primavera si torna a preoccuparsi della nidificazione del Fratino (Charadrius alexandrinus), specie ormai nota ai più e particolarmente protetta di uccello migratore, in forte decremento ed in pericolo di estinzione a causa della difficoltà riproduttiva che incontra lungo le spiagge dove depone le uova.

Il Comitato Nazionale per la Conservazione del Fratino promuove allora, in tutta Italia, la Giornata Nazionale del Fratino. Si svolgerà quest’anno il 15 maggio ed in Abruzzo, grazie alla collaborazione tra aree protette e WWF, vedrà nell’intero fine settimana 13-15 maggio un censimento diffuso con iniziative specifiche all’interno della Riserva naturale Borsacchio e nell'Area marina protetta Torre Cerrano.

Questo il programma:

  • Una USCITA  al BORSACCHIO, Sabato 13 maggio 2017, di Osservazione ornitologica. Si tratta di una uscita di campo guidata da esperti nella Riserva naturale del Borsacchio con appuntamento alle ore 15,30 al Lido Bora Bora alla fine di Via Makarska a Roseto degli Abruzzi (Te). 
Tra gli esperti che partecipano all’USCITA: il Dr.Adriano DE ASCENTIIS, Direttore Riserva Calanchi di Atri; i due appassionati fotografi ed esperti Birdwatcher Davide FERRETTI e Marco CIRILLO, autori tra l'altro dell'avvistamento dell'Aquila minore al Borsacchio nello scorso inverno; il Dr.Marco CERVELLINI, botanico e Responsabile dell'Area Floristica di Civitanova Marche e il Dr. Alberto ZOCCHI, naturalista esperto e autore del progetto del Sito di Interesse Comunitario del Borsacchio. Coordinerà l’uscita il Dr.Marco BORGATTI, profondo conoscitore della Riserva e Direttore del Corso Guide del Borsacchio.
  • Un SEMINARIO a TORRE CERRANO, Lunedì 15 maggio 2017 per parlare del Progetto SalvaFratino. Si tratta invece in questo caso di un incontro di approfondimento sulle attività del WWF e dell’AMP Torre del Cerrano, dalle ore 15,30 nella Saletta riunioni al terzo piano di Torre Cerrano, S.S. 16 Adriatica Km431 - Pineto (Te).
Interverranno nella tavola rotonda e SEMINARIO, tra gli altri: la D.ssa Marina DE ASCENTIIS del Consiglio di Amministrazione dell'AMP Torre del Cerrano; la D.ssa Alessia FERRETTI, Responsabile del progetto SlavaFratino dell'AMP Torre del Cerrano; il Dr.Andrea NATALE, Direttore della Riserva Lecceta di Torino di Sangro; Nicoletta Di FRANCESCO, Presidente WWF Chieti-Pescara, e Stefano TAGLIOLI del Gruppo Fratino di Vasto, oltre a Fabiola CARUSI, Coordinatrice per il WWF delle attività sul Fratino per l'intero Abruzzo. Svolgerà il ruolo di moderatore e di stimolo nel confronto il Dr. Fabio VALLAROLA, Direttore dell'AMP Torre del Cerrano e Commissario della Riserva del BORSACCHIO.



Nella giornata di Domenica 14 maggio 2017 in molte altre spiagge d’Abruzzo si svolgerà il censimento con i volontari coordinato dal WWF, a cui ci si può rivolgere per avere specifiche indicazioni al riguardo: Abruzzo@wwf.it oppure Teramo@wwf.it.

Entrambi gli appuntamenti hanno validità per l’acquisizione di crediti per il Corso Guide del Borsacchio e si svolge in collaborazione con l'Associazione delle Guide del Cerrano.

GUARDA IL VIDEO 
di Alessandro DI FEDERICO sul Fratino nella pagina del sito dell'AMP Torre del Cerrano
.

mercoledì 3 maggio 2017

Nominato il Comitato di Gestione della Riserva

Con Delibera Commissariale n.15 del 7 aprile 2017 è stato nominato il Comitato di Gestione della Riserva naturale Borsacchio come da designazioni pervenute dalle istituzioni a cui è stata chiesta la designazione in forza di quanto previsto nella Deliberazione Commissariale n.13 del 6 marzo 2017 e nella normativa regionale che, secondo le previsioni del Progetto Pilota di Gestione della Riserva, prevede il seguente schema per la formazione del Comitato di Gestione:



Il Sindaco del Comune di Roseto degli Abruzzi, che presiede direttamente o con Suo delegato il Comitato in qualità di soggetto gestore della Riserva, convocherà la prima seduta quando riterrà utile usufruire della cortese disponibilità offerta dai componenti che hanno offerto la propria disponibilità a far parte del Comitato senza percepire alcun compenso, premio o gettone di presenza.

Questa la composizione del Comitato di Gestione:
1. Per il Comune di Roseto degli Abruzzi: il Sindaco Avv. Sabatino Di Girolamo, o suo delegato, che presiede il Comitato di Gestione.
2. Per le Associazioni di Protezione Ambientale: l’Arch. Raffaele Di Marcello, nato il 20 aprile 1967. Architetto funzionario della Provincia di Teramo con Dottorato di Ricerca in “Sociology of Regional and Local Development” e Master in “Gestione degli Enti Locali: Sviluppo Sostenibile e Multilevel Governance”. Designato con note della FIAB del 14-03-2017 e del WWF del 30-03-2017.
3. Per il Comitato per la Riserva Naturale Borsacchio: l’Avv. Fabio Celommi, nato il 2 aprile 1960. Avvocato libero professionista promotore e presidente dell’Associazione appositamente costituita per la promozione e valorizzazione della Riserva del Borsacchio di cui alla precedente delibera Commissariale n.6 del 7 maggio 2016. Designato con nota del Comitato del 27 marzo 2017.
4. Per il Corpo Carabinieri Forestali: il Dr. Gualberto Mancini, nato il 11 luglio 1957. Dottore in Scienze Forestali, Funzionario Colonnello del CFS, oggi Comandante del Corpo Carabinieri Forestale di Teramo. Designato con nota della Regione Carabinieri Forestale “Abruzzo”, n.3475 del 17 marzo 2017 trasmessa dal Gruppo Teramo con nota del 29-03-2017
5. Per l’Università degli Studi di Teramo: il Dr. Emilio Chiodo, nato il 25 marzo 1970. Docente di Economia Estimo Rurale nella stessa Università presso la Facoltà di Bioscienze e Tecnologie Agro-Alimentari ed Ambientali e coordinatore del Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e Aree Naturali. Designato con nota del Rettore dell’Università di Teramo del 30 marzo 2017.

Pur avendo il Commissario sostanzialmente concluso il proprio compito, fino a quando la Regione Abruzzo riterrà opportuno mantenere attivo tale ruolo si è offerta al Sindaco la disponibilità per ogni eventuale utile supporto anche al funzionamento dello stesso Comitato.